Caricamento…

READY TO ROCK?

Click the button below to start exploring our website and learn more about our awesome company
Start exploring

Edizione 2020

Programma 2020

Venerdì 30 Ottobre 2020

Gran Galà del Ciclista Lento
evento in streaming online – ore 21

Sabato 31 Ottobre 2020

La Pedalata più lenta del Mondo: 5 km in 5 ore!
dal centro storico di Ferrara – ore 11
da seguire in streaming online
con visite, racconti e presentazioni

Il Record dell’Ora alla Rovescia!
Silvio Martinello Vs Alan Marangoni
Velodromo F.Coppi, Ferrara – ore 15
da seguire in streaming online

Domenica 1 Novembre 2020

La Granfondo del Merendone

Tra fortezze e corsi d’acqua
alla scoperta dei paesaggi estensi – dalle ore 11
con visite, racconti e presentazioni
in compagnia di una vera Maglia Nera
da seguire in streaming online

Festival del Ciclista Lento

Ferrara, 30 ottobre – 1 novembre 2020

Venerdì 30 ottobre

Gran Gala del Ciclista Lento

in streaming online – ore 21.00

Celebrazione dei campioni del ciclismo nelle “imprese sportive alla rovescia” dell’anno trascorso: sconfitte e batoste che anche i più forti hanno subito nel corso del 2020.
Intervengono campioni, sportivi, giornalisti e scrittori

 

Sabato 31 ottobre

La pedalata più lenta del mondo: 5 km in 5 ore (o 100 minuti?)

In diretta dal centro storico di Ferrara – dalle ore 11.00

Speciale virtual tour della città di Ferrara: collegati da casa con qualsiasi mezzo – rulli improbabili o cyclette della nonna, i pattini della prima Comunione o il triciclo rubato al nipote – il popolo a pedali affronta la pandemic-edition della “Pedalata più lenta del mondo”, seguendo da remoto il tour della città, con le storie della città estense, la visita ai suoi monumenti, i racconti degli scrittori in bicicletta e le degustazioni di tutto il meglio del territorio
(lo sentirete anche da casa, il profumo del “pasticcio ferrarese”!)

Il record dell’ora… alla rovescia!

Velodromo “Fausto Coppi”, Ferrara – dalle ore 15.00 in diretta streaming
Silvio Martinello Vs Alan Marangoni

Chi sfiderà il record al contrario, 1,070 km in un’ora, detenuto dalla storica Maglia Nera Bruno Zanoni, che lo scorso anno superò (al ribasso) la misura della doppia Maglia Rosa Gibo Simoni e il precedente record del suo ex-capitano Gibì Baronchelli?
Nell’ovale del velodromo ferrarese quest’anno si sfidano due pezzi da novanta: il campione olimpico e pluri-campione mondiale Silvio Martinello, il re della pista, e “l’imperatore di Okinawa”, Alan Marangoni, che di gara ne ha vinta una l’ultimo giorno della sua carriera, come in un film made in U.S.A., che ha compiuto imprese ai limiti come scalare lo Zoncolan in graziella, e ora vuole conquistare senza se e senza ma anche la palma del più lento!

 

Domenica 1 novembre

Granfondo del Merendone

Alla scoperta del territorio ferrarese: ciclabili che attraversano la storia – dalle ore 11.00

Virtual tour dal territorio: un percorso suggestivo tra fortezze e corsi d’acqua, alla scoperta di tesori nascosti del paesaggio estense, pedalando – anche se virtualmente – in compagnia di una vera Maglia Nera del Giro d’Italia, quella dell’anno 1979!
Per la sua quarta edizione il Festival del Ciclista Lento propone un nuovo percorso e nuovi orizzonti per la granfondo più lenta d’Italia: attraverso un facile percorso di ca. 50 km su piste ciclabili verrà raggiunto il centro di Bondeno e a seguire la Rocca Possente di Stellata, passando per fortificazioni e opere di ingegneria idraulica risalenti al periodo napoleonico. Ritorno dalla ciclabile che costeggia la riva destra fiume Po fino all’arrivo presso l’omonimo BiciHostel “Destra Po”.
Tradizionalmente, l’ultimo a tagliare il traguardo della Granfondo scrive il suo nome nel prestigioso Albo d’Oro del Ciclismo Lento. Chi potrà conquistare, in collegamento streaming da remoto, il titolo di Ciclista Lento 2020?
Sicurezza anti-Covid: la quarta edizione del Festival del Ciclista Lento si svolgerà in tutta sicurezza grazie alla fantasia e alla tecnologia che – in un momento così difficile – ci consentono di condividere ugualmente divertimento e un po’ di spensieratezza.
La “bella gente che pedala”, il popolo su ruote che amiamo, potrà partecipare agli eventi dal salotto di casa (o dal giardino, dal terrazzo o tavernetta), con lo streaming online e grazie a due mega-‘call’ a iscrizione gratuita. Registrandosi gratuitamente su Eventbrite (vedi i link nella sezione Biglietti/Iscrizioni del sito), si riceveranno i link per partecipare alle pedalate!

Si andrà tutti in bici… comunque!!